E’ l’enorme visione che hanno i Santi di “vedere” con gli occhi dell’anima la presenza del Signore in tutte le cose, e godono di tutto ciò che è manifestazione del suo amore. Ho la speranza di poter condividere momenti di spiritualità che portino “alla luce per la Croce”, come ci insegna Chiara. p. Cesar Oswaldo Vasquez del Carpio, osj 

 

“Lasciate che i bambini vengano a me, perché di loro è il regno dei cieli” (Mt 19,14), e i bimbi vanno a Gesù attraverso Chiara Luce, come ci dimostrano i loro pensierini e queste fotografie. “Carissimo S. Padre Benedetto XVI, siamo i bambini della Scuola Materna “Regina Elena” di Varigotti (SV) e vogliamo salutarti e ti mandiamo tanti bacetti e tante preghierine che facciamo per te nella cappella della nostra scuola materna. Le nostre maestre suor Rita e suor Germania ci hanno fatto conoscere la vita di Chiara Luce e abbiamo imparato ad amare Gesù come ha fatto Chiara e portiamo a scuola i soldini per i bambini poveri, come faceva Chiara quando era piccola. Ti chiediamo il regalo più bello: di vedere “Chiara Santa”; tu lo puoi. Grazie, carissimo S. Padre. Ti vogliamo tanto, tanto bene!Un trenino carico di preghierine , di auguri, di bacetti arrivi da te e tu ci benedica. Con affetto …. Tutti noi bambini e le nostre Suore, suor Rita e suor Germana.