Cara Mariagrazia, nel momento in cui si conclude il suo primo soggiorno in Bénin, nella diocesi di Abomey,
mi unisco con il popolo di Dio ad Abomey per ringraziarla. Siamo lieti di scoprire in lei un vero apostolo della «Chiara Luce».
 
La prego di ricevere questa “giara bucata” del re Guezo (Abomey), simbolo di solidarietà e di unione per ogni comunità umana,
e dunque segno della comunione tra la beata Chiara Badano, lei e noi. Buon ritorno!
 
+ Mons. Eugène Cyrille Houndekon
Vescovo di Abomey