Viaggio missionario nel Bénin

23 ottobre - 7 novembre 2016

 

16 giorni nel Bénin per «vivere» con i bambini e la popolazione del luogo, soprattutto insieme al vescovo mons. Nestor Assogba e alla sua comunità. Impressionante ovunque l'ascolto, profondamente attento e commosso.

Di queste giornate sette sono state vissute in totale condivisione di vita con la piccola comunità del Vescovo emerito d Cotonou, mons. Nestor Assogba, a Bohicon. Medesimi orari e preghiera comune; spiritualità che segue la direttiva e gli insegnamenti del Pastore, in umiltà, servizio e ascolto della Parola. 

Santa Teresa di Gesù Bambino e Chiara Badano le loro "maestre di vita" per seguire la "piccola via dell'Amore", con Maria SS. al primo posto. 

Giorni intensissimi e disagi hanno lasciato un po' di stanchezza fisica e qualche lieve disturbo, ma come dimenticare lo sguardo e le espressioni di affetto sincero di tutti: dai bambini alla gente? Povertà estrema, ma tanto, tanto amore. Liturgie meravigliose, preparate accuratamente; fede profonda e rispetto per Dio e per chi lo rappresenta. Quale lezione per noi... Popolazione buona, mite che purtroppo viene aiutata in minima parte; desiderio di «crescere».

Il nostro dare è solo una piccola goccia, ma goccia dopo goccia si forma l'oceano. «Mamie non andar via, ritorna...», gridavano i piccoli (e non); col cuore sono lì e, come vorrei aver potuto fare di più. Sicuramente si potrà fare di più: ci aiuti Chiara così venerata e invocata.

Un ricordo va al Gruppo dell’Associazione "Un pozzo per la vita" di Merano con cui ho condiviso parte del soggiorno, ai vescovi del luogo che mi hanno accolta con affetto e stima; a tutti, uno per uno.

Confido su di voi, amici: non abbandoniamoli. L'Amore vero non è fatto di parole, ma di gesti concreti. Ora la diocesi di Acqui ha un posto in più in Africa e si onora nei suoi Santi!

Nel filmato sono riassunti alcuni dei momenti più salienti del viaggio: riflessioni, ricordi, foto e video delle celebrazioni vissute in onore della beata Chiara Badano.