Irradiare il messaggio di Chiara - Anno 2018 

 

"Non ignoriamo i nostri profeti" è lo slogan, scelto da mons. Ugo Salvatori, arciprete della parrocchia S. Rocco di Ravenna, in preparazione alla S. Pasqua. Nei quaranta giorni -dal mercoledì delle Ceneri al mercoledì che precede il Giovedì Santo- sono state presentate alcuni modelli di vita cristiana: la Venerabile Benedetta Bianchi Porro, il Servo di Dio don Angelo Lolli, don Lorenzo Milani e don Primo Mazzolari. Apre la fila la Beata Chiara Badano. Di ognuno è stato donato un aspetto specifico della loro testimonianza di vita, con l'unico fine di amare Dio, come risposta al Suo amore infinito per ogni creatura.

La Vicepostulatrice -mercoledì 21 febbraio- ha dato ai presenti la possibilità di approfondire il proprio cammino umano e spirituale sull'esempio di questa giovane. Al termine è stato illustrato l'iter della Causa di Canonizzazione e il Progetto caritativo nel Bénin.