Corrispondenza dal Bénin

  

Chiara è una bellissima figura di giovane

Durante la festa di Chiara a Sassello, il 5 ottobre 2008, tra le varie testimonianze offerte ai numerosi presenti, è particolarmente significativa quella di Mons. Nestor Assogba, Arcivescovo emerito di Cotonou (Bénin), che desideriamo riferire.

 

Terminata la recinzione 

I lavori delle case – famiglie vanno avanti. Mentre si sta per realizzare l’arredo, si è terminata la recinzione in muratura, necessaria per la protezione del complesso e dei bambini, e si prosegue nella costruzione della cappella.

 

"Gesù è il vero formatore ed educatore"

Riceviamo da Monsignor Nestor Assogba, Arcivescovo di Cotonou: Ringraziamo il Signore perché il processo di beatificazione della Serva di Dio va avanti, e ne siamo molto contenti .

 

Dispensario sanitario “Chiara Luce Badano”

Anche i sogni si realizzano! Il 6 agosto 2007 a OuèdoDénou, diocesi di Cotonou, nel Bénin, è entrato in funzione il dispensario sanitario “Chiara Luce Badano”, a beneficio della popolazione locale e in particolare dei bambini.

 

La seconda casa famiglia

Grazie alla generosità degli amici di Chiara è in corso nel Bénin, e precisamente nella località di Houawé Bohicon, la costruzione della seconda “casa famiglia” per bambini in situazione di emergenza. Rimane da provvedere a tutto l’arredo, come pure alla costruzione di quella riservata alle suore e alle attività comunitarie.

 

Ultimata la prima “casa – famiglia”

Procede la realizzazione del secondo progetto: “Chiara Luce Badano”. Ci giunge la notizia che è stata ultimata la prima “casa – famiglia” per i bambini in stato di abbandono.

 

Progetto: “Chiara Luce Badano”

Perdura il nostro impegno di realizzare – in ideale continuità con la viva aspirazione di Chiara ad aiutare i poveri dell’Africa e in particolare i piccoli – il secondo progetto “Chiara Luce Badano” nella località di Bohicon, nel Bénin.

 

 Animazione con le mamme

Mentre è in corso la costruzione delle case – famiglie a Bohicon, viene utilizzata la casetta qui riprodotta per accogliere i piccoli.

 

Proseguono i lavori per le case - famiglie

Mons. Nestor Assoba si mantiene in continuo contatto con la Postulazione per la Causa di beatificazione della Serva di Dio.

 

Un progetto per i bambini orfani 

Grazie a Dio e alla generosità dei benefattori, la prima parte del Progetto Bénin che riguarda il Centro Chiara Luce, nella località Ouèdo-Dénou – destinato come dispensario sanitario a beneficio della popolazione locale ed in particolare dei bambini – è ultimato e si prevede in breve tempo l’inaugurazione.