La Chiesa in festa con noi: Chiara Lubich

Luce d'Amore - Onlus

La Chiesa in festa con noi: Chiara Lubich

 

Festa a Sassello, 9 ottobre 2005

“Carissimi,
con immensa gioia e gratitudine a Dio mi unisco a tutta la comunità di Sassello nel ricordare Chiara Luce nel quindicesimo anniversario della sua partenza per il Cielo.

La sua presenza è sempre viva in mezzo a noi e la sua testimonianza, protesa nell’amore verso tutti, continua a lasciare una scia di luce che attira molti a seguire Gesù. Gesù Abbandonato, che fin da piccola aveva scoperto nel Suo infinito amore, è stato la sua forza, e tutta la sua vita un avanzare nella conoscenza e nell’amore per lui fino a sceglierlo come unico Sposo.

Come non ricordare le frasi che ripeteva negli ultimi momenti: «Eccomi Gesù…», «Per te!», «Lo vuoi Tu, lo voglio anch’io»?

Carissimi tutti, questo è il testamento che Chiara Luce ci ha lasciato: il suo amore esclusivo per Gesù.

Nell’attesa di vederla presto santa, auguro a ciascuno di imitarla nel suo cammino verso la santità e saluto tutti con rinnovato affetto.