Chiara è Venerabile

Luce d'Amore - Onlus

Chiara è Venerabile

Il 3 luglio scorso Benedetto XVI ha dato la sua approvazione al decreto della Congregazione
delle Cause dei Santi, nel quale si proclama che la Serva di Dio Chiara Badano
ha praticato in grado eroico le virtù cristiane ed è pertanto Venerabile.
Tale decreto viene pubblicato negli Acta Apostolicae Sedis, il bollettino ufficiale della S. Sede.

Con viva gioia e profonda gratitudine accogliamo il grande dono del S. Padre,
ben consapevoli dell’importanza che assume la sua decisione.
Il giudizio ufficiale della Chiesa possiede un’autorevolezza che supera di gran lungo
le impressioni di quanti sono rimasti colpiti e ammirati dall’esemplarità di Chiara.

Viene infatti considerato eroico l’esercizio abituale delle virtù cristiane quando
il comportamento virtuoso del servo di Dio si prolunga nel tempo ed è reso particolarmente
difficile, sì da superare il modo normale di agire delle altre persone pur virtuose, manifestando in tal modo la costante determinazione di conformarsi
in tutto alla volontà di Dio.

Nel prendere atto dell’esemplarità cristiana di Chiara è doveroso riconoscere l’intervento
di Dio poiché la sua grazia precede e rende possibile ogni nostro atto soprannaturale,
e tanto più l’eroicità di una vita virtuosa.

Insieme al ringraziamento a Dio, la proclamazione della venerabilità di Chiara
ci stimola a imitare il suo esempio che ci presenta un modo concreto di vivere il Vangelo:
un’ulteriore conferma che il cristianesimo è veramente praticabile anche oggi,
e da parte dei giovani, nelle situazioni ordinarie della vita.
Ed è bene far conoscere la testimonianza di Chiara per l’aiuto che il suo esempio
può offrire a persone di ogni età e condizione.

Infine, nel dichiarare che Chiara è degna di essere venerata,
la Chiesa ci invita ad avviare fiduciosamente un dialogo fraterno con lei
e ad invocare la sua intercessione sia per la crescita della nostra vita cristiana,
sia per le persone che ci stanno a cuore.

† Mons. Livio Maritano