Fase diocesana di beatificazione – Ottobre 2010

Luce d'Amore - Onlus

Fase diocesana di beatificazione – Ottobre 2010

Domenica 24 ottobre si è svolta la fase diocesana della beatificazione di Chiara Luce Badano.
Una folla di migliaia di persone ha riempito i prati e il santuario del Divino Amore a Roma il 25 settembre scorso per la beatificazione di Chiara Badano.

 

 

Non certo la stessa folla ma numerosissimi fedeli e pellegrini hanno riempito prima la cattedrale, poi il teatro Ariston domenica scorsa 24 ottobre per la fase diocesana delle beatificazione di Chiara Badano. Abbiamo avuto notizia che 7 pullman sono giunti ad Acqui da varie parti. Abbiamo incontrato persone non solo di Genova, ma di Varese e di Parma… e chissà di quali altri paesi.

 

 

Certo vedere tanta gente in duomo o la ressa fuori dal teatro Ariston in attesa di poter entrare, puntualmente, e non prima alle 15,30, ha colpito tutti, pur in concomitanza della domenica del Mercatino. Ma forse non è neppure questa la realtà più bella per Acqui.

Forse la nota più vera e specifica di tutta la giornata è stato il clima di gioia e serenità, di preghiera viva e composta, di incontro di tanti richiamati dallʼesperienza di santità di questa nostra ragazza.

 

 

La celebrazione presieduta dal nostro Vescovo e concelebrata dal Vescovo emerito Mons. Livio Maritano, da Mons. Tanasini Vescovo di Chiavari e Mons. Lupi, Vescovo di Savona, è stata vissuta con intensità e grande partecipazione, attratti allʼingresso della Cattedrale dal grande ritratto di Chiara, lo stesso che campeggiava al santuario del Divino amore.

 

 

I canti, eseguiti dai Focolarini, le parole del Vescovo, la consegna della croce ai giovani in cammino verso la Giornata mondiale della Gioventù di Madrid ad agosto hanno reso viva e molto partecipata tutta la celebrazione, con la presenza in prima fila, oltre che delle autorità civili e militari, dei genitori di Chiara e di Mariagrazia Magrini, la Vicepostulatrice che tanto ha lavorato per la causa.

Fonte: L’Ancora – 31 ottobre 2010