Progetto “Casa dei bambini”

Luce d'Amore - Onlus

Progetto “Casa dei bambini”

Il Vescovo del Bénin Mons. Nestor Assogba in visita alla casa di Chiara

Una telefonata, nel mese di settembre, giunge dal Bénin a mons. Maritano: è l’Arcivescovo di Cotonou che desidera dar relazione sul proseguimento dei lavori per la realizzazione del centro di accoglienza intitolato a Chiara Badano, in favore di bambini poveri o abbandonati.

Dopo la costruzione del pozzo e dell’infermeria (ora da arredarsi), si sta costruendo una casetta per ospitare la suora che inizierà a gestire l’ambulatorio per la popolazione del luogo, quindi si darà inizio alla “Casa dei bambini”. Occorre quindi attivarci per proseguire con alacrità e portare ad attuazione il Progetto.

La gente del luogo, che coopera attivamente ai lavori di costruzione, attende con speranza e si mostra assai riconoscente verso i benefattori che, in Chiara Luce, portano loro questo raggio di speranza e di vita.

Incontro del Vescovo con gli sposi Piccolla

 

Un particolare grazie al paese di Retorbido che continua ad offrire l’importo di parte della spesa nel supermercato dei signori Grazioli e al gruppo missionario di Samby che, operando già in Bénin nei pressi di Houèdo-Denou si unisce per collaborare a favore di questo popolo povero, ma tanto pacifico e grato.

Il Progetto entrerà presto a far parte dell’Associazione ONLUS Luce d’Amore; ne daremo notizia sul prossimo numero.
Siamo prossimi a S. Natale, perché non “pensare” a questi bambini, ricordando le parole di Chiara Luce: “Io ho tutto”?