18° anniversario della partenza di Chiara Badano per il Cielo – Ottobre 2008

Luce d'Amore - Onlus

18° anniversario della partenza di Chiara Badano per il Cielo – Ottobre 2008

Festa per Chiara “Luce” Venerabile
Acqui Terme-Sassello, 3-4-5 ottobre 2008

I tre momenti di preghiera e di festa, suddivisi tra Acqui Terme e Sassello, sono stati particolarmente ricchi di emozioni e di grazia. Ore indimenticabili!

 

 

Acqui Terme, venerdì 3 ottobre ore 20,45: presso il Grand Hôtel Nuove Terme -Piazza Italia, 1- concerto di don Carlo Seno sulla Venerabile Serva di Dio Chiara Luce, in occasione dell’apertura dell’Anno pastorale diocesano. Grande l’afflusso di persone e di giovani, provenienti dalla Diocesi, da varie regioni d’Italia e dall’estero; dal movimento Gen di Piemonte e Liguria, e da altri gruppi ecclesiali, tra i quali hanno avuto parte incisiva i “Giullari di Dio”.

 

L’inizio, con il concerto per pianoforte, lettura di brani e canti: “chiara è la notte” –ideato ed eseguito dal sacerdote Carlo Seno di Milano- ha aperto l’Anno pastorale diocesano ed è stato magistralmente realizzato. Particolarmente colpito e commosso il pubblico.

 

 

 

Acqui Terme, sabato 4 ottobre:  ore 20,30 nella Basilica dell’Addolorata, veglia di preghiera animata dai giovani. Alla  presenza attenta dei ragazzi della Diocesi di Acqui, si è svolta una veglia di preghiera nell’antica basilica dell’Addolorata. Ne sono stati artefici e attori principali i ragazzi delle parrocchie S. Domenico e S. Antonio Abate di Ischia. Furono momenti di intenso raccoglimento. Anche in quest’occasione i giovani hanno dimostrato di saper mettere Dio al primo posto.

Sassello, domenica 5 ottobre:  giornata da tanti attesa, e quest’anno caratterizzata da un’impronta speciale: la Venerabilità della Serva di Dio. Alle ore 10 nella palestra, primo incontro degli amici di Chiara: riflessioni, forti testimonianze, canti e gioiosi intermezzi, hanno fatto volare il tempo, preparando i cuori e le menti alla Celebrazione eucaristica, nella parrocchia di Chiara Badano.

Numerosi sacerdoti e diaconi si sono stretti intorno alla mensa eucaristica insieme ai due Vescovi della Diocesi e all’Arcivescovo emerito di Cotonou, nel Bénin (Africa). È stato un forte momento di Chiesa, vissuto in un clima di toccante partecipazione e di profonda gioia.

A conclusione della celebrazione molti bambini sono stati accompagnati dalle mamme davanti all’altarino laterale sul quale, sotto lo sguardo della Vergine del Rosario, appare il volto radioso di Chiara. Quindi i partecipanti si sono recati in raccolto pellegrinaggio alla  tomba della Venerabile Serva di Dio Chiara Badano.

Nessuno avrebbe più voluto far ritorno a casa, tanta era la pace che si provava accanto a lei. Un unico desiderio nel cuore di tutti: vederla presto dichiarata Beata!

 

Clicca sul link qui sotto

Sassello 2008: I giovani, tra canti e preghiere, si recano alla tomba di Chiara Badano

Il breve filmato è stato realizzato dall’Ass.ne S.I.N.G. Oratorio “volante” don Bosco… dal 1990 fra i giovani.

Al corteo partecipano tra gli altri: Mons. Piergiorgio Micchiardi, Vescovo di Acqui, Mons. Livio Maritano, promotore della Causa di beatificazione di Chiara Badano, Mons. Nestor Assogba, Arcivescovo emerito di Cotonou e la vicepostulatrice Mariagrazia Magrini