Da 16 anni Credere all’Amore è tra noi

Luce d'Amore - Onlus

Da 16 anni Credere all’Amore è tra noi

2003 – Nasce un Foglio di collegamento/informazione realizzato in collaborazione con il servizio Diocesano Terzo Mondo di Torino.

Agosto 2004 – Il 16 agosto 2004 il periodico Credere all’Amore, con pubblicazione quadrimestrale, viene registrato con il n° 582 presso il Tribunale di Cuneo. Il primo numero viene pubblicato nel settembre 2004. L’art. 5 della Legge n. 47 del 1948 stabilisce che nessun giornale o periodico può essere pubblicato se non sia stato preventivamente registrato presso il Tribunale nella cui circoscrizione la pubblicazione deve effettuarsi.

Ottobre 2018 – Terminato l’incarico della Postulazione (5 ottobre 2018) nelle persone di padre Florio Tessari, OFM Cap. e di Mariagrazia Magrini, rispettivamente Postulatore e Vicepostulatrice, inizia un “nuovo” percorso editoriale.

Aprile 2019 – Il periodico Credere all’Amore, sostenuto dall’Associazione Luce d’Amore-Onlus, diventa semestrale. Ricco di esperienza viene pubblicato in prossimità delle festività di Pasqua e di Natale, unicamente con intenti devozionali e caritativi, senza altri scopi, nella libertà di fede, di stampa e di parola.

Finalità – Condividere: eventi ecclesiastici; magistero di Papa Francesco; approfondimenti legati alla figura e alla spiritualità della beata Chiara Badano, con articoli e foto, attingendo unicamente alle fonti ufficiali (Positio Super Vita, Virtutibus et Fama Sanctitatis);
eventi ecclesiastici; aggiornamenti e testimonianze dal Bénin per i progetti realizzati, a partire dal 2002, a Hêvié-Dénou,,  nell’arcidiocesi di Cotonou e a Bohicon, nei pressi di Abomey, dove il 29 ottobre 2009 fu inaugurato il «Centro Chiara ‘Luce’ Badano»; etc…

La distribuzione viene fatta con spedizione abbonamento postale.

L’art. 21 della Costituzione ci ricorda che: «Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure».

Il periodico è gratuito e continua a reggersi col libero contributo dei lettori.

Associazione Luce d’Amore-Onlus – Credere all’Amore  N. 2 – Dicembre 2019