Festa liturgica della beata Chiara Badano – 29 ottobre 2014

Luce d'Amore - Onlus

Festa liturgica della beata Chiara Badano – 29 ottobre 2014

Il 16 e il 26 ottobre, giorni prossimi alla festa liturgica della Beata, Mariagrazia Magrini ha presentato in Acqui Terme, a Palazzo Robellini, e nella chiesa parrocchiale di Sassello, l’ultimo suo libro Thérèse e Chiara.

Ad Acqui è stata introdotta dal direttore de L’Ancora e a Sassello dal Vescovo diocesano. In questa seconda occasione l’autrice ha unito la figura della Martire diocesana Teresa Bracco per dimostrare come la santità segue il medesimo cammino e può avvenire a un secolo di distanza. Tre giovani, di condizione sociale e cultura diverse con il medesimo ideale: seguire la “piccola via dell’Amore”, in totale abbandono alla volontà del Padre.

Il pubblico si è dimostrato particolarmente colpito da questo parallelismo, dovuto all’attento e appassionato studio delle Positio, relative alla Causa di beatificazione di ognuna, nonché a tutti gli scritti –in lingua originale- della “piccola-grande Santa”, Dottore della Chiesa, Teresa di Lisieux.

La presentazione dello studio era stata preceduta in Sassello, nella serata del 25, dallo spettacolo Diario per Chiara Luce, creato magistralmente e ampiamente diffuso dagli amici vicentini.

Nella domenica 26 ha avuto luogo alle ore 11 la solenne concelebrazione eucaristica del Vescovo mons. Micchiardi con alcuni sacerdoti. Il Postulatore, p. Florio Tessari, impedito ad essere presente, ha inviato il suo saluto e la condivisione in preghiera, sentimenti espressi dalla Vicepostulatrice.